Cos’è il gemellaggio

Il Gemellaggio tra l’Università Roma Tre e la Universidad Nacional de San Martín (UNSAM) è uno strumento innovativo di cooperazione internazionale scaturito dalla volontà dei Rettori di entrambi gli Atenei al fine di garantire maggiore visibilità a quella sinergia istituzionale che caratterizza la collaborazione tra le due comunità accademiche nel campo politico, culturale, accademico e scientifico.

 

Il Gemellaggio si basa sull’Accordo Quadro di Cooperazione firmato dalle parti nel maggio del 2012. La proposta di stipulare un Protocollo di Gemellaggio è stata avanzata dall’Ateneo italiano ed è stata accolta fin da subito con molto entusiasmo dal partner argentino. Il Gemellaggio si differenzia dalle tipologie di cooperazione internazionale tradizionali in quanto si fonda su una visione innovativa e complessiva dell’internazionalizzazione basata sui punti di forza comuni dei due partner.

 

Le due istituzioni condividono a tutti gli effetti alcune caratteristiche comuni, che permettono loro di intraprendere questo nuovo progetto: entrambe sono Università giovani, fondate nello stesso anno (1992) e fortemente integrate nel territorio grazie alla loro grande attenzione per lo sviluppo delle aree e delle comunità circostanti.  Queste caratteristiche comuni hanno rafforzato la collaborazione istituzionale, gestionale e accademica delle università, obiettivo primario del Gemellaggio.